Home CORRIERE MIGRAZIONI I migranti cancellati (mediaticamente) dal Covid